info@trainerlab.it

Login Form

Calcolo BMI

Peso:
Cm
Altezza:
Kg
Il tuo BMI è:
0
joomla module body mass index

TrainerLAB Mobile

phone TrainerLAB è anche Mobile. Accedi dal tuo Smartphone o Iphone

Potrai avere tutte le funzionalità di TrainerLAB in versione Mobile.

Apple-vs-Android-logo

 

 

Ernia del disco

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

 

Che cosa è un ernia del disco?

Un ernia del disco si manifesta quando il nucleo polposo di un attraversa l’anello fibroso ed estrude al di fuori del disco stesso.

 I dischi sono piccoli cuscini circolari tra le ossa della colonna vertebrale (vertebre).

 Normalmente, i dischi fungono da ammortizzatori per attutire le vertebre tra loro quando  ci si sposta.

Un’ernia espulsa, può premere sui nervi vicini e provocare dolore.

 I dischi possono anche causare dolore quando mostrano un rigonfiamento nella loro posizione normale senza rompersi del tutto.

Come si manifesta?

Un disco può diventare ernia quando è ferito. o quando un disco è danneggiato, il centro morbido gommoso del disco preme attraverso un punto debole nello strato esterno duro.

 Un disco può essere danneggiato da:

  • una caduta o un incidente
  • sforzo ripetuto con la schiena
  • un'azione improvvisa come sollevare un peso o a girare la schiena improvvisamente.
  • Un ernia del disco può anche semplicemente accadere senza alcuna lesione specifica.

 

Quali sono i sintomi?

I sintomi possono svilupparsi gradualmente o iniziare improvvisamente. I sintomi includono:

  • mal di schiena
  • intorpidimento, formicolio, dolore o debolezza in una o entrambe le gambe (questo è chiamato sciatica)
  • cambiamenti nelle abitudini della vescica e dell'intestino

I sintomi di un'ernia del disco cervicale possono si possono sviluppare gradualmente o improvvisamente. Ci si può svegliarsi e sentire un improvviso dolore.

Oppure risulta difficile raddrizzare il collo senza dolore estremo.

 Si può anche avere intorpidimento, formicolio, o debolezza in una o entrambe le braccia.

Come viene diagnosticata?

Il vostro Medico esaminerà i vostri sintomi , il grado di dolore dovrà esaminare la vostra spina dorsale e testare il movimento e riflessi nelle tue braccia e le gambe.

 Il medico può decidere di sottoporvi a una o più delle seguenti prove:

  • Radiografie della colonna vertebrale
  • La risonanza magnetica, (che utilizza il magnetismo, le onde radio, e un computer per creare un'immagine della colonna vertebrale)
  • TC (computerizzata a raggi X le immagini della colonna vertebrale)
  • elettromiografia (test di attività elettrica nei muscoli)
  • mielografia (iniezione di colorante nel fluido attorno al midollo spinale che può essere visto su raggi X)
  • discografia (iniezione di colorante in un disco e raggi X)

Come si cura?

Nella maggior parte dei casi, il trattamento senza chirurgia può alleviare il vostro dolore.

Per un'ernia del disco nella schiena, il medico può raccomandare il riposo a letto per 1 o 2 giorni.

A volte è raccomandato sdraiarsi sulla schiena su un materasso rigido o su un letto normale con una tavola rigida sotto il materasso. Il vostro medico, può suggerire di  mettere un cuscino sotto le ginocchia quando ci si trova in posizione supina. Si può anche mettere sulla pancia con un cuscino sotto il petto o sul vostro fianco con un cuscino tra le gambe. Utilizzare la posizione che è più comodo e meno dolorosa per voi.

Altri trattamenti farmacologici per la schiena sono:

  • anti-infiammatori non steroidei
  • antidolorifici
  • Rilassanti muscolari
  • impacchi caldi o freddi
  • trazione
  • massaggio alla schiena
  • terapia fisica
  • iniezioni di steroidi nello spazio vicino l'ernia del disco per controllare il dolore e l'infiammazione

Trattamento per un ernia del disco del collo possono includere:

  • impacchi caldi o freddi
  • anti-infiammatori non steroidei
  • Rilassanti muscolari
  • antidolorifici
  • un collare al collo per alleviare gli spasmi muscolari
  • trazione, che è il processo di mettere le ossa o i muscoli in tensione con un sistema di pesi e pulegge per impedire un movimento o per alleviare la pressione sui dischi.

Man mano che diminuisce il dolore, il medico vorrà iniziare un programma di terapia fisica di esercizi per rafforzare i muscoli della schiena e articolazioni. Sono raccomandati per il trattamento di ernia del disco anche esercizi di stabilizzazione. Questa terapia consiste nell’ imparare a controllare il movimento della colonna vertebrale in tutte le attività ricreative e attività di lavoro.

Se si continua ad avere sintomi, potrebbe essere necessario un intervento chirurgico. Tuttavia, la maggior parte persone che hanno ernia del disco non hanno bisogno di un intervento chirurgico.

Quanto durano i sintomi di un ernia del disco?

Il dolore iniziale intenso dovrebbe andare via in poche settimane, ma si può continuare ad avere un pò di dolore per alcuni mesi. Si può essere soggetto a mal di schiena per tutta la vita, quindi è importante ricordarsi di proteggere la colonna vertebrale quando si sollevano dei carichi ed è importante essere fisicamente attivi.

Se si continua ad avere debolezza e intorpidimento alle gambe o se si perde il controllo della funzione intestinale o della vescica, contattare il proprio medico al più presto.

Come posso Prevenirla?

Assumendo una  postura corretta quando si sta camminando, seduti, in piedi, sdraiato, o di lavoro.

Durante il sollevamento di oggetti pesanti, non piegarsi sulla schiena ma ,.inginocchiarsi o accovacciarsi verso l’oggetto mantenendo la schiena più dritta possibile.

 Usa i muscoli delle gambe per fare il sollevamento e soprattutto, evitare torsioni.

Quando si è in piedi, mantenere la posizione eretta , senza interiorizzare le spalle e senza andare in cifosi dorsale. Quando si resta in piedi per lungo tempo,  spostare il peso da un piede all'altro.

Quando vi sedete, mantenere i piedi piatti sul pavimento o su un poggiapiedi. Alzarsi ogni 20 minuti circa e fate un po’ di stretching. Sedetevi su una sedia che ha un buon supporto posteriore.

Dormire su un materasso rigido o ortopedico. Sdraiatevi su un fianco con le ginocchia piegate o sulla schiena con un piccolo cuscino sotto la testa e un altro cuscino sotto le ginocchia.

L’Ernia del disco spesso può essere prevenuta, mantenendo un peso forma ideale, una dieta appropriata e l'esercizio per mantenere i vostri muscoli saldi. Muscoli forti e flessibili sono in  grado di stabilizzare la colonna vertebrale e lo proteggono da lesioni. Ciò include i muscoli addominali.

Camminare e nuotare sono due buoni esercizi per rafforzare e proteggere la colonna vertebrale.

Categorie Articoli

Collabora con noi

Sei un istruttore , Personal Trainer , preparatore atletico , fisioterapista o medico sportivo.
Lavori nel settore fitness o sport in genere ?
Collabora con TrainerLAB
 

Pubblica i tuoi articoli , rendi pubblico il tuo curriculum

e pubblicizza la tua attività......dai visibilità alla tua professione.
Per contatti o informazioni : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

{jcomments off}

Chi siamo

tlab2

TrainerLAB , è un sito dove , operatori del settore Fitness e Sport , condividono esperienze, ricerche , articoli ed opinioni .

TrainerLAB non è affiliato a nessuna federazione sportiva o associazione di nessun tipo, è uno spazio aperto a tutti gli operatori del settore o a semplici appassionati che scambiano informazioni ed esperienze.

 

TrainerLAB Mobile

phone TrainerLAB è anche Mobile. Accedi dal tuo Smartphone o Iphone

Potrai avere tutte le funzionalità di TrainerLAB in versione Mobile.

Apple-vs-Android-logo

 

 

I cookies ci permettono di offrirvi i nostri servizi. Per poter utilizzare i servizi del nostro sito siete pregati di accettare i cookies Leggi politica cookies